Ozonoterapia

Presso lo studio l’ozonoterapia viene praticata principalmente mediante insufflazione rettale in quanto ci risulta essere il trattamento sistemico con il miglior rapporto costi / benefici.
La procedura dura pocchissimi minuti, è assolutamente indolore e il paziente non necessita di accompagnamento.
Di solito si eseguono sedute settimanali per circa 5–10 trattamenti in base al tipo di patologia.

I benefici principali dell’ozonoterapia si hanno nelle seguenti patologie:
• proctite
• diverticolite
• ipertrofia prostatica
• arteriopatie e tutti i disturbi circolatori, ischemichi e diabetici
• epatopatie
• condizioni di stanchezza cronica da acidosi dei tessuti o da altre disfunzioni metaboliche
• come sostegno energetico alla chemioterapia

Torna su